Frantoio

СНПЧ А7 Чебоксары, обзоры принтеров и МФУ

Spermitura a freddo

 

Frantoio Agricola De FilippisIl nostro metodo di raccolta consiste nel battere le fronde dell'ulivo con bastoni, in modo da provocare la caduta dei frutti.
Le olive raccolte sono trasferite quotidianamente al frantoio.
Questo è molto importante perché il trasferimento quotidiano minimizza il tempo speso tra la raccolta e la spremitura e fa si che le olive non si ossidando facendole così diventare acide.
Dopo aver risucchiato foglie e ramoscelli mediante aspiratori, e le olive lavate con acqua corrente potabile per rimuovere tutte le impurità, per l'estrazione del nostro olio di oliva extravergine usiamo il frantoio di pietra e la tecnica di spremitura a freddo.

La lavorazione inizia entro 10 giorni dalla raccolta delle olive dopo le operazioni di cernita, lavaggio, asciugatura.
Con la prima fase, la frangitura, si ottiene la pasta d'olive. Le olive vengono messe nel frantoio, che è una vasca circolare in cui ruotano tre pesanti macine di pietra (molazze): la polpa viene spappolata a fondo, mentre il nocciolo resta triturato in grossi frammenti. La pasta passa poi nella gramolatrice, che la rimescola a lungo permettendo alle goccioline d'olio disperse nell'acqua di vegetazione di unirsi in gocce più grosse.

La fase successiva è la pressatura: la pasta d'olive viene messa in gabbie metalliche bucherellate, dove è schiacciata ed il liquido che esce dai fori è il mosto oleoso, mentre le parti solide che restano sono le sanse.

Il metodo di spremitura a freddo permette all’olio d’oliva di mantenere il suo sapore, colore e valore nutritivo.

Infatti, l’olio d’oliva è l'unico olio che può essere consumato appena spremuto dal frutto.
Inoltre l’olio così estratto contiene polifenoli, potenti sostanze antiossidanti che sono accreditate come fonti di protezione contro certi tipi di malattie.

L'ultima fase è la centrifugazione con la quale si estrae finalmente l'olio.
Il mosto oleoso viene posto in una centrifuga, che ruotando velocemente allontana per via dei differenti pesi specifici l'acqua e le particelle solide (morchie) mentre l'olio resta nella parte centrale: da qui passa direttamente alle cisterne d'acciaio inossidabile, pronto per la vendita.

#fc3424 #5835a1 #1975f2 #2fc86b #fbeac9 #140f10441 #020613191828